Corso Rischio Biologico

Il corso per i rischi da agenti biologici prevede una parte normativa che illustra il dettato legislativo, una sanitaria che indica i rischi per la salute derivanti dalla presenza nell’ambiente di lavoro di agenti biologici ed infine una parte ergonomica che illustra le corrette modalità di svolgimento delle attività lavorative. Per agenti biologici si intendono i microrganismi (quali batteri, virus, funghi, parassiti e compresi gli insetti, le zecche, le api e le vespe e altri animali pericolosi come le vipere), coltura cellulare ed endoparassita umano che potrebbe provocare infezioni, allergie o intossicazioni.

Obbiettivi del Corso

Come è ovvio immaginare il corso si prepone l’obbiettivo di fornire ai partecipanti la conoscenza sui rischi e le modalità di comportamento da adottare per prevenire e proteggersi da ogni tipo di rischio biologico proveniente dalla attività lavorativa svolta.

Quali sono i destinatari del corso

Personale che ai sensi della valutazione dei rischi risulti esposto al rischio da agenti biologici, secondo quanto previsto dal titolo X del D.lgs. n. 81/2008. Il corso si rivolge ai lavoratori che esposti a tale rischio hanno l’obbligo di partecipare al percorso formativo con cadenza quinquennale e/o in occasione di ogni cambio di attività, mansione o introduzione di nuovi sistemi.